Cosa facciamo

Formazione

La formazione continua degli operatori, dei volontari, dei consiglieri di amministrazione, dei dirigenti delle associazioni e delle cooperative sociali che fanno parte del Cnca è fondamentale. A chi opera nel sociale è chiesto di saper leggere e interpretare i cambiamenti culturali e sociali sempre più rapidi. Non si impara una volta per tutte, si continua a imparare. Formarsi vuol dire mettersi in discussione continuamente, saper vedere anche dentro se stessi, non solo dentro la realtà esterna. Saper vedere come noi stessi (volontari, operatori, dipendenti, dirigenti) stiamo cambiando. Saper vedere non solo le nuove fragilità che nascono, o come si modificano quelle presenti, ma anche le nostre vecchie e nuove fragilità. La formazione è un rapporto costante di apertura, di ripensamento, di scoperta, di creatività. Il Cnca del Trentino - Alto Adige promuove annualmente iniziative di formazione che si aggiungono alle numerose e qualificate iniziative di formazione promosse dal Cnca nazionale.


 

Welfare

Il Cnca fin dalle sue origini dà il suo contributo di riflessione, di critica e di proposta al dibattito sul welfare ed è sempre disponibile a confrontarsi in questo ambito con le altre realtà del sociale e con le istituzioni per individuare le soluzioni migliori alle questioni aperte. Lo fa a livello nazionale e lo fa anche a livello regionale o, come nel nostro caso, provinciale. Le politiche di welfare sono fondamentali per creare una società più giusta e più attenta ai soggetti deboli. Un pezzo importante di giustizia o di ingiustizia sociale passa attraverso le buone o le cattive politiche di welfare, sia nazionali sia locali. È in atto ormai da tempo un ripensamento di queste politiche, a tutti i livelli. Un ripensamento che mentre chiede di non chiudersi in ingiustificati atteggiamenti di difesa dell’esistente ha bisogno però di mantenere fermi quei principi fondamentali di uguaglianza e di giustizia che le spinte neoliberiste tendono invece a cancellare.


 

Settimana dell’accoglienza e animazione sociale

Le nostre associazioni e cooperative sociali sono parte di una realtà più ampia. Esse adempiono il loro compito non soltanto se forniscono servizi in maniera impeccabile e adeguata alle necessità, ma se sono in relazione attiva e creativa con la realtà nella quale sono inserite. Una realtà che ha bisogno di essere ascoltata e animata, accompagnata e stimolata. Il Cnca del Trentino-Alto Adige vuole avere un rapporto vivo con la propria realtà e per questo promuove iniziative di sensibilizzazione e di ascolto, campagne per promuovere valori e contenuti, per combattere pregiudizi, per dare voce alle persone più deboli.

Tra queste iniziative assume particolare importanza la Settimana dell’accoglienza che il Cnca del Trentino-Alto Adige promuove annualmente dal 2015 in collaborazione con tante altre organizzazioni. Scopo della “Settimana” è promuovere la cultura dell’accoglienza in tutti gli ambiti del sociale, attraverso iniziative culturali, dibattiti, spettacoli, film, mostre, momenti di incontro e di festa, valorizzando quanto di positivo la realtà regionale sa esprimere.